Crea sito

69° Festival di Sanremo: terza serata 7/2/2019

Terza serata del festival in cui si sono esibiti gli altri 12 in gara, anche stasera i miei voti riguardano la cantabilità dei brani con indicazione degli autori dei brani.
 
Ospiti di stasera: Antonello Venditti, Alessandra Amoroso, Ornella Vanoni, Raf e Umberto Tozzi, Paolo Cevoli, Fabio Rovazzi con Fausto Leali, Serena Rossi e Rocco Papaleo arrivato dal dopofestival.
 
Inizio con “Viva l’Inghilterra” e balletto a tema scozzese.
Virginia Raffaele canta “Mamma” come un disco rigato, poi con Bisio canta, comica, “Ci vuole un fiore”.
La Vanoni fa il verso alla Raffaele.
Rovazzi, simpatico, tiene bene il palco.
 
Di seguito i brani in ordine di esecuzione con i miei voti sulla cantabilità:
  1. Mahmood – “Soldi” (Mahmood, Dardust, Charlie Charles): le parti veloci delle strofe non si cantano, il resto fila (voto 8½).
  2. Enrico Nigiotti – “Nonno Hollywood” (Enrico Nigiotti): non si canta quasi per niente (voto 6).
  3. Anna Tatangelo – “Le nostre anime di notte” (Lorenzo Vizzini): si canta quasi tutta senza difficoltà (voto 10= ).
  4. Ultimo – “I tuoi particolari” (Nicolò Moriconi): si canta quasi tutta (voto 9½).
  5. Francesco Renga – “Aspetto che torni” (Bungaro, Renga, Chiodo, Rakele, Runco): si canticchia abbastanza ma solo il ritornello (voto 7½).
  6. Irama – “La ragazza con il cuore di latta” (Irama, Colonnelli, Debernardi, Nenna): mi ha fatto emozionare molto ma si canta a fatica il solo ritornello (voto 7).
  7. Patty Pravo con Briga – “Un po’ come la vita” (Rettani, Calvetti, Zibba, Briga, Leonori): si canta a tratti (voto 6½).
  8. Simone Cristicchi – “Abbi cura di me” (Cristicchi, Brunialti, Ortenzi): piccolo brivido, il parlato “sonoro” si segue abbastanza, il cantato si canta facilmente (Voto 9- ).
  9. Boomdabash – “Per un milione” (Abbate, Pagliarulo, Cheope, Cisternino, Clemente, Merli): ritornello cantabile, il resto orecchiabile (voto 8).
  10. Motta – “Dov’è l’Italia” (Francesco Motta): ritornello elementare, si canta solo quello (voto 7- ).
  11. The zen circus  – “L’amore è una dittatura” (Appino, Cuccuru, Schiavelli): incantabile a parte il finale (voto 5½).
  12. Nino D’Angelo e Livio Cori – “Un’altra luce” (Cori, D’Angelo, Fogliano, Dagani, Fracchiola): si canticchia solo a tratti (voto 6+ ).
 
Appuntamento a domani (oggi) per la quarta puntata.
Ciao, Igor

Pubblicato da igorfree

Autore anche dei seguenti siti: www.radioigor.tk - www.spartiticorali.tk www.dodorifanclub.tk - www.igorfree-scuola.tk - www.corocaiterni.tk - www.iosonoa.tk - Ha partecipato alla realizzazione di www.orizzonteverticale.tk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.