Crea sito

69° Festival di Sanremo: seconda serata 6/2/2019

Seconda serata del festival e seconda esecuzione di metà dei brani in gara, gli altri rimanenti domani.
 
Come al solito, alla seconda esecuzione valuto la cantabilità del brano.
Ieri ho indicato i direttori d’orchestra, ora gli autori dei brani eseguiti.
 
Inizio serata con “Noi no” e ballerini marcianti con rose invece dei fucili.
Bisio e Baglioni cantano con la punteggiatura sonora, Virginia Raffaele canta e fischia la Carmen di Bizet molto bene ma anche fantasticamente comica.
 
Ospiti di stasera: Fiorella Mannoia, Michelle Hunziker, Marco Mengoni con Tom Walker, Pippo Baudo, Pio e Amedeo, Riccardo Cocciante, Laura Chiatti e Michele Riondino.
 
Consegnato il premio alla carriera (postumo) del Comune di Sanremo a Pino Daniele, ricevuto da due delle figlie.
 
Di seguito i brani in ordine di esecuzione con i miei voti sulla cantabilità.
  1. Achille Lauro – “Rolls Royce” (Achille Lauro, Petrella, Dezi, Mungai, Boss Doms): ritornello cantabile abbastanza (voto 8).
  2. Einar – “Parole nuove” (Maiello, Palmosi, Marotta): non si canta subito (voto 6+ ).
  3. Il volo – “Musica che resta” (Nannini, Munda, Romitelli, Mammaro, Carozza): si canta tutta (voto 10).
  4. Arisa – “Mi sento bene” (Buzzanca, Vizzini, Pippa, Flora): in gran parte si canta, orecchiabile ma veloce (voto 9+).
  5. Nek – “Mi farò trovare pronto” (Neviani, Antonacci, Chiaravalli): cantabile a tratti (voto 8- ).
  6. Daniele Silvestri con la partecipazione di Rancore – “Argento vivo” (Silvestri, Iurcich, Rondanini, Agnelli): incantabile (voto 5).
  7. Ex-otago – “Solo una canzone” (Carrucci, Bertuccini, Bacci, Martellacci, Bouchabla): si canticchia a tratti il ritornello (voto 7).
  8. Ghemon – “Rose viola” (Ghemon, Zef): quasi cantabile il ritornello (voto 7½).
  9. Loredana Bertè  – “Cosa ti aspetti da me” (Curreri, Pulli, Romitelli): si canta quasi tutta (voto 9½).
  10. Paola Turci – “L’ultimo ostacolo” (Turci, Chiaravalli, Marletta, Roberts): il ritornello si canticchia, le strofe poco (voto 8½).
  11. Negrita – “I ragazzi stanno bene” (Bruni, Petricich, Salvi, Barbacci, Cilembrini, Gagliano): quasi incantabile, ma fischiabile il fischiato (voto 6).
  12. Federica Carta e Shade  – “Senza farlo apposta” (Shade, Ettorre, Jaro): solo la parte di lei si canta subito (voto 8).
 
Appuntamento a domani (oggi) per la terza puntata con gli altri 12 brani in gara e la loro cantabilità.
 
 
Ciao, Igor

Pubblicato da igorfree

Autore anche dei seguenti siti: www.radioigor.tk - www.spartiticorali.tk www.dodorifanclub.tk - www.igorfree-scuola.tk - www.corocaiterni.tk - www.iosonoa.tk - Ha partecipato alla realizzazione di www.orizzonteverticale.tk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.